Al “Benelli” per riscrivere storia e classifica: le probabili formazioni del derby col Fano di Brini

Biancorossi senza vittorie nel confronto dal 14 marzo 1999 (1-0, rete di Ortoli). Ora l'occasione più ghiotta per classifica e storia in un "Tonino Benelli" praticamente sold out. Fischio d'inizio alle 16:30. Cronaca testuale a partire dalle 16:15. Interviste, foto e video su Facebook e Instagram.

0
stadi
Derby (crediti: Vis Pesaro 1898)

Derby numero 99. La vittoria che manca dal 14 marzo 1999, quando la Vis Pesaro si impose sui cugini granata per 1-0 grazie alla rete di Ortoli. Una lotta salvezza ingarbugliata come non mai, coi biancorossi a quota 37 punti. A contornare il tutto, una Prato sold out (ma anche la Tribuna Laterale) e una Tribuna Centrale con soli 200 tagliandi rimasti.

Colucci potrà contare sull’apporto di Lazzari e Rizzato, mentre Botta non pare certo di una maglia da titolare. Sul fronte ospite, sicure le assenze di Lazzari e Magli.

Fischio d’inizio alle 16:30. Dirige Luigi Carella di Bari, coadiuvato da Fabio Pappagallo di Molfetta e Lucia Abruzzese di Foggia.

Cronaca testuale sul sito a partire dalle 16:15. Foto e video (anche dalla sala stampa) su Facebook e Instagram.

 

VIS PESARO (4-3-3)

Tomei; Pastor (Rocchi), Briganti, Gennari, Rizzato; Tessiore, Paoli, Botta (Gaiola); Olcese, Guidone, Lazzari. All. Colucci

AJ FANO (3-5-2)

Sarr; Sosa, Celli, Konate; Clemente, Acquadro, Lulli, Tascone, Liviero; Scardina, Ferrante. All. Brini

Arbitro: Carella di Bari (Pappagallo-Abruzzese)

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome