Vis Pesaro Femminile, Gubbio al tappeto sotto i colpi di Cinti ed Errighi

0
Vis Pesaro femminile
Le biancorosse di mister Orazi, vittoriose in casa contro il Gubbio

Tre punti fondamentali per riacquistare il sorriso. La Vis Pesaro femminile vince per 3-0 su un Gubbio rimaneggiato grazie alla doppietta di Cinti e al gol della solita Errighi.

Le biancorosse di mister Orazi hanno tenuto il pallino del gioco per tutto l’arco dei 90′, mancando però di cinismo sotto porta. Almeno 5 le occasioni di marca vissina durante il primo tempo, a partire dai legni di Livi e Errighi rispettivamente all’8′ e al 26′. Ed è proprio Errighi a portare in vantaggio la Vis Pesaro sul finire di frazione, con un tiro che si infila nell’angolino basso.

La seconda frazione si apre sulla falsariga della prima, anche se Errighi&co. non riescono a sfondare nonostante i numerosi tentativi. L’agognato raddoppio arriva al 75′ con Cinti, abile a infilare nel sette una girata a due passi dalla porta. Cinti che infine cala il tris 5′ dopo con una scivolata ad approfittare di un’indecisione della difesa eugubina.

Archiviata la pratica Gubbio, le biancorosse ritorneranno in campo domenica 10 marzo in casa dell’Orvieto.

 

VIS PESARO

Bailetti (1’st Maroccini), Magnoni (29’st Jimenez Isabella), Gambini, Ferri, Cataluffi, Venerandi, Bellucci (17’st Romanini), Radi (11’st Jimenez Valentina), Cinti, Livi (42’pt Lee), Errighi. A disp. Acone, Marcucci, Marchionni. All. Daniele Orazi.

GUBBIO

Vasiloaia, Selvi, Licetti, Ferri, Leonardi, Assali, Cassetta, Fioriti, Rinaldi, Assali Darin, Taschini. All.Giorgio Nulli.

Reti: 44′ st Errighi, 30’st e 40’st Cinti.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome