Vis Pesaro Femminile, che esordio in Eccellenza! Stella d’Oro battuta 17-1

0
Vis Pesaro-Stella d'Oro 17-1
Vis Pesaro-Stella d'Oro 17-1

Vincono i Pavan boys, vincono le Ceccarani girls. E’ doppia la soddisfazione a tinte biancorosse in questo fine settimana: se Paoli e compagni hanno espugnato San Benedetto del Tronto, la Vis Pesaro in rosa ha regolato le anconetane della Stella d’Oro con un perentorio 17-1. Le vissine avevano la necessità di iniziare al meglio il campionato di Eccellenza Marche (torneo all’esordio assoluto) e in questo senso l’avversario non era certamente di quelli di primo pelo. Nella partecipata cornice del Supplementare Benelli è andato in scena un match mai in discussione, in cui le vissine hanno dominato in lungo e in largo, producendo una mole imponente di palle gol. Ecco allora spiegato il 17-1 finale, frutto delle reti di Vagnini (la migliore in campo), Lima (nuovo acquisto), Cinti, Marcucci, Livi, Graziani, Cataluffi e Migiani.

Buone le indicazioni che ha potuto trarre il tecnico Gianfranco Ceccarani, a partire da una Vagnini in doppia versione regista-realizzatrice. Le ospiti dal canto loro hanno schierato una formazione giovane, capace di affacciarsi un pugno di volte dalle parti della porta biancorossa. Il tutto all’esordio assoluto in una competizione ufficiale. La rete della bandiera della Stella d’Oro, arrivata nel finale, ha addolcito il passivo maturato. E ha fatto strappare un applauso agli oltre 100 tifosi presenti. Di cui per la maggior parte di fede rossiniana.

Archiviata la prima giornata, la Vis Pesaro ritornerà in campo domenica prossima a Porto San Giorgio: avversario di turno l’U. Mandolesi. Le fermane sono reduci dal pareggio per 1-1 nella tana dell’Ancona Respect.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome