HADZIOSMANOVIC ALL’85’ E LA VIS BATTE LA FERALPI DI CARACCIOLO: RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

0
L'esultanza al triplice fischio.

Difficile oggi parlare di calcio. Complicato rivolgere le proprie attenzioni a un Vis Pesaro-Feralpisalò che promette scintille. La tragedia di Corinaldo di poche ore fa in cui hanno perso la vita sei persone (cinque giovanissimi e una mamma), di cui tre residenti nella nostra provincia, ha scosso tutti. Nessuno escluso. E ci fa riflettere. Noi di Solo Vis Pesaro proveremo a raccontarvi la sfida del “Tonino Benelli” con la leggerezza a tinte biancorosse che ci contraddistingue. Buona partita a tutti.

 

I PRECEDENTI

Non ci sono precedenti tra pesaresi e gardesani.

LE FORMAZIONI

IL PREPARTITA

14:05 Squadre in campo per il riscaldamento nei settori laterali a loro riservati.

14:07 La tribuna centrale si inizia a riempire a poco poco. Diversi gli spazi vuoti in Prato.

14:18 Kirilov esce dal terreno di gioco dolorante. Cammina a fatica, forse problema all’inguine per lui. Tegola in casa Vis.

14:20 Squadre appena rientrate negli spogliatoi.

14:30 Vis e Feralpi fanno il loro ingresso in campo. Viene osservato un minuto di silenzion in memoria dell’assistente CAN PRO Riccardo Pelagatti e dell’ex tecnico Gigi Radice. Terna arbitrale col lutto al braccio.

LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO

1′ Clima surreale, tutti i gruppi organizzati dei tifosi biancorossi sono rimasti all’esterno dello stadio in segno di protesta.

4′ Feralpi in partita, biancorossi che attutiscono il colpo. Marchi in posizione insolita, sulla fascia.

8′ Vis per ora poco incisiva in attacco. La difesa gardesana tiene botta.

9′ Prima azione offensiva dei biancorossi, Diop impatta a tu per tu col portiere e il direttore di gara fischia fallo in attacco.

11′ Diop cade in area, sgambettato da un avversario. Pare fallo da rigore, riguardando le immagini però non sembra sia accaduto nulla di sanzionabile. Lorenzin lascia correre tra le proteste generali.

17′ Ammonito Pastor (V) per simulazione.

19′ Cambio Vis: esce Rizzato (zoppicante), entra Hadziosmanovic. Seconda tegola in casa biancorossa.

20′ Ammonito Marchi (V) per fallo.

25′ Ammonito Legati (F) per fallo su Diop.

30′ Ammonito Vita (V) per fallo su Diop. La punta di Dakar si sta facendo apprezzare per numeri e propositività.

33′ Finora buon primo tempo dei biancorossi. Ancora zero le occasioni per entrambe le compagini.

36′ Ammonito Martin (F),

37′ Punizione defilata di Petrucci. Livieri para.

38′ Primo angolo Feralpisalò.

39′ Tiro di Caracciolo non irresistibile ma efficacissimo. Tomei devia in angolo.

45′ Assegnati 2′ di recupero.

FINE PRIMO TEMPO

LA CRONACA DEL SECONDO TEMPO

45′ Ripartiti! Entrati tutti i gruppi organizzati del tifo biancorosso.

46′ Scontro di gioco per Diop, che rimane a terra. Dopo un pugno di secondi, assistito dallo staff medico vissino, si rialza e rientra nella mischia.

50′ Tiro defilatissimo di Diop, Livieri smanaccia lateralmente.

52′ Primo cambio in casa Feralpi: esce Legati, entra Canini.

55′ Conclusione centrale di Diop, Livieri controlla sul fondo.

59′ Fase di stagnazione, poche le occasioni.

63′ Azione insistita in area gardesana. La conclusione di Diop termina a lato della porta di Livieri.

69′ Pastor a terra in area della Feralpi. Nulla di preoccupante. Si rialza.

70′ Doppio cambio Feralpi: escono Caracciolo e Ferretti, entrano Guerra e Marchi M.

75′ Angolo Feralpi. Batte Vita, spizza Marchi P., Guerra ben appostato sul secondo palo non ci arriva. Pericolo per la porta biancorossa.

76′ Cross di Parodi, Marchi M. da posizione invitante spara altissimo.

81′ Cambio Vis: esce Botta, entra Balde. Biancorossi a trazione anteriore.

85′ HADZSIOSMANOVIC!!! Tiro beffardo, Livieri impreparato, vantaggio Vis! Il “Tonino Benelli” esplode!

88′ Vis: esce Petrucci, entra Gianola. Feralpi: esce Parodi, entra Moraschi.

90′ La Feralpi reclama un rigore per fallo di mano di un giocatore biancorosso.

90′ Assegnati 4′ di recupero.

92′ Gardesani all’arrembaggio.

E’ FINITA! VIS PESARO BATTE FERALPISALO’ 1-0, DECIDE HADZIOSMANOVIC!

 

 

VIS PESARO (3-4-3)

Tomei; Pastor, Briganti, Gennari; Rizzato (Hadziosmanovic al 19′), Paoli, Botta (Balde all’81’), Petrucci (Gianola all’88’); Marchi, Diop, Olcese. A disposizione: Bianchini, Rossoni, Romei, Cuomo, Buonocunto, Gabbani, Sabattini, Marchi A., Tessiore. All. Leonardo Colucci

FERALPISALO’ (3-4-1-2)

Livieri; Legati (Canini al 52′), Magnino, Marchi P.; Parodi (Moraschi all’88’), Pesce, Scarsella, Martin; Vita; Ferretti (Guerra al 70′), Caracciolo (Marchi M. al 70′). A disposizione: Spezia, Mordini, Dametto, Ambro, Corsinelli, Hergeligiu, Tantardini. All. Domenico Toscano

 

Reti: 85′ Hadziosmanovic

Ammoniti: Pastor, Marchi – Legati, Vita, Martin

Arbitro: Lorenzin di Castelfranco Veneto (Lenza-Santi)

Note: recupero 2’+4′; angoli 0-5; osservato un minuto di silenzio in memoria dell’assistente CAN PRO Riccardo Pelagatti di Livorno e del tecnico ex Torino e Milan Luigi Radice, entrambi scomparsi negli ultimi giorni; terreno di gioco in non buone condizioni; cielo velato, temperatura nella media del periodo

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome