Vis Pesaro già in campo, mercoledì per il momento si gioca

0
I giocatori della Vis Pesaro già in allenamento dopo Fermo

Neanche il tempo di festeggiare per il pareggio al ’94esimo di Fermo, che la Vis Pesaro di Giuseppe Galderisi è tornata sul campo di allenamento per preparare la sfida di mercoledì alle ore 18 e 30. Quando i biancorossi ospiteranno al “Tonino Benelli” la Virtus Verona di Gigi Fresco, nel turno infrasettimanale di Serie C. Un match che come molti altri è a rischio rinvio a causa della situazione Coronavirus. Per il momento la partita è confermata, anche se decisive saranno le prossime ore e i possibili sviluppi del contagio. Che non vede Verona come uno dei comuni colpiti, e quindi sempre secondo il provvedimento ministeriale non sarà annullata la trasferta a Pesaro. Situazione che potrebbe cambiare da un momento all’altro, vi terremo aggiornati sugli ulteriori sviluppi.

Vis Pesaro, allenamento per chi non ha giocato ieri al Benelli. Puggioni verso il recupero

I biancorossi questa mattina alle 11 si sono ritrovati allo stadio per preparare la sfida di mercoledì. Non hanno svolto un lavoro sul campo i protagonisti di Fermo. Seduta di scarico per De Feo, Marcheggiani e Bismark. I subentrati invece (Pannitteri, Benedetti, Misin, Malec) si sono allenati regolarmente, provando varie situazioni di gioco offensive sotto gli occhi attenti del mister e del suo vice Daniele Cavalletto. Presente al campo anche il diesse Crespini. Nota positiva: Christian Puggioni vuole recuperare il prima possibile. Il portierone ex Samp ha partecipato alla partitella contro la formazione Beretti questa mattina, nell’ultima fase della seduta. La Vis Pesaro tornerà ad allenarsi domani, alle ore 15. 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome