UNA PERLA DI LAZZARI ILLUDE LA VIS: RIVIVI IL LIVE DI VIS-GIANA 1-1

0

Buon pomeriggio e soprattutto buon Boxing Day a tutti i lettori di Solo Vis Pesaro! Al “Tonino Benelli” arriva la Giana Erminio, compagine di Gorgonzola (MI) attualmente al 17esimo posto in graduatoria con 18 punti all’attivo. Ad attendere le due squadre cielo velato dalla nebbia, temperatura attorno ai 4 gradi e vento a 10 km/h. Fischio d’inizio alle 14:30. Dirige Mario Saia di Palermo.

 

FORMAZIONI

PRE-GARA

14:15 Squadre in campo per il riscaldamento. Poca gente ancora sugli spalti del “Tonino Benelli”: il pranzo di Santo Stefano trattiene ancora tanta gente a tavola. Ancora per poco.

14:19 Il direttore di gara richiama le due squadre negli spogliatoi per le operazioni di riconoscimento.

14:20 Sugli spalti del “Tonino Benelli” anche l’ex co-presidente biancorosso Roberto Bizzocchi.

14:28 Presente anche il sindaco di Pesaro Matteo Ricci.

14:30 Squadre appena entrate in campo. Vis col completo biancorosso, Giana in verde chiaro, terna arbitrale in nero.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

1′ PARTITI! Protesta dei gruppi organizzati vissini: striscioni tolti. L’ultimo quello della Vecchia Guardia. Seguiranno aggiornamenti.

4′ Angolo Vis. Ottima percussione di Tessiore sulla fascia, un difensore ospite devia in angolo. Angolo senza risultati.

7′ Angolo Giana. Azione prolungata, poi fischiato fuorigioco.

9′ Lancio lungo di Olcese, Diop in area defilato-smarcato tira a botta sicura ma Perico salva sulla linea. La Vis c’è e si sente.

12′ Conclusione da fuori di Olcese, finisce di poco a lato.

13′ Fallo ai danni di Diop al limite dell’area. Punizione defilata. Sul punto di battuta Tessiore e Petrucci. Calcia quest’ultimo, Leoni respinge coi pugni.

15′ Cross delizioso di Petrucci. Leoni para.

20′ La Giana prova a venire fuori a poco a poco. Tanta fisicità.

23′ Fuorigioco fischiato alla Giana.

25′ Clima quasi surreale: l’assenza di cori e bandiere del tifo organizzato si fa sentire.

30′ Gara fossilizzatasi in un giro palla da entrambe le parti per niente produttivo. Imprecisione complessiva.

36′ Occasione Giana. Cross di Iovine, colpo di testa di Perna che si infila tra due difensori biancorossi e impatta di testa. Palla fuori.

39′ Ammonito Perico (G) per fallo.

40′ Ammonito Tessiore (V) per fallo.

42′ AGGIORNAMENTO SITUAZIONE PRATO: stando a quanto raccolto, gli striscioni sarebbero stati tolti per protesta, a seguito di multe comminate a tifosi “colpevoli” di aver stazionato in piedi al posto di essersi accomodati nei posti a loro riservati.

44′ Angolo Giana. Poi contropiede Vis. Diop sciupa tutto, con Petrucci tutto solo pronto per ricevere il pallone.

45′ 0′ di recupero.

FINE PRIMO TEMPO

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

45′ Cambi Vis: escono Testoni e Petrucci, entrano Rizzato e Kirilov.

49′ Vis in avanti, alla ricerca del vantaggio. Punizione dal vertice basso dell’area. Conclude Tessiore, Leoni smanaccia.

51′ Ciabattata di Diop.

56′ Punizione defilata di Kirilov. Deviazione in angolo di un difensore avversario.

60′ Gara ora più maschia. Angolo Vis. Fallo in attacco.

63′ Bel lavoro di Kirilov in area, staffilata di poco alta.

64′ Giana: escono Pinto e Lunetta, entrano Piccoli e Mandelli.

67′ Ammonito Piccoli (G) per fallo su Kirilov.

70′ Conclusione potente di Paoli. Leoni para con qualche patema.

75′ Vis: escono Marchi-Tessiore, entrano Buonocunto-Lazzari. Giana: escono Palma-Rocco, entrano Dalla Bona-Mutton.

81′ FLAVIO LAZZARI!!!! HE’S BACK! C-A-P-O-L-A-V-O-R-O!!! SERPENTINA TRA TRE DIFENSORI OSPITI, SCARICO IN DIAGONALE E RETE SPETTACOLARE! Ammonito Cuomo (V) dalla panchina.

85′ Vis: esce Olcese, entra Gianola.

86′ Giana: esce Sosio, entra Capano.

90′ RIGORE GIANA. Fallo di Rizzato in piena area, gamba alta a colpire un avversario. Ammonito.

91′ Segnalati 6′ di recupero.

91′ RETE DI PERNA. TOMEI SPIAZZATO. VIS-GIANA 1-1.

95′ Vis in avanti. La Giana contiene le folate biancorosse.

E’ FINITA. 1-1.

 

 

VIS PESARO (3-4-1-2)

Tomei; Pastor, Briganti, Gennari; Petrucci (Kirilov al 45′), Paoli, Marchi (Buonocunto al 75′), Testoni (Rizzato al 45′); Tessiore (Lazzari al 75′); Olcese (Gianola all’85’), Diop. A disposizione: Bianchini, Rossoni,  Romei, Cuomo, Gabbani, Balde, Hadziosmanovic. All. Leonardo Colucci

GIANA ERMINIO (4-4-2)

Leoni; Sosio (Capano all’86’), Perico, Montesano, Lanini; Iovine, Pinto (Piccoli al 64′), Palma (Dalla Bona al 74′), Lunetta (Mandelli al 64′); Perna, Rocco (Mutton al 74′). A disposizione: Taliento, Seck, Ababio, Pirola. All. Raul Bertarelli

 

Reti: Lazzari 81′ – Perna 91′

Ammoniti: Tessiore, Cuomo, Rizzato – Perico, Piccoli

Arbitro: Saia di Palermo (Grasso-Caviano)

Note: recupero 0’+6′; angoli 6-2; terreno di gioco in discrete condizioni; cielo velato dalla nebbia, temperatura nella media del periodo, vento assente

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome