Dare continuità. Questo l’imperativo in casa Vis Pesaro, impegnata oggi al “Tonino Benelli” contro un Gubbio ancora a secco di vittorie. Pavan a questo proposito dovrebbe confermare il 3-5-2 sceso in campo a Fano, eccezion fatta per lo slot già occupato da Lelj: al suo posto c’è Gianola. Ballottaggio in attacco, con Malec che potrebbe prendere il posto di Tascini dal 1′. Ancora out Botta, Tessiore e Rubbo. Gli umbri di Torrente invece devono fare fronte alle assenze di Cesaretti (rottura dello zigomo) e De Silvestro (problema muscolare). In via di conferma il 4-3-3 già visto con l’Imolese, al netto degli inneesti di Zanoni, Sorrentino e Meli (o Manconi). Fischio d’inizio alle 17:30. Dirige Cavaliere di Paola. Diretta testuale sul sito. Foto, video e interviste del dopo gara sui canali Facebook e Instagram di Solo Vis Pesaro.

 

VIS PESARO (3-5-2)

Bianchini; Gianola, Farabegoli, Gennari; Di Nardo, Voltan, Paoli, Misin, Pedrelli; Tascini (Malec), Grandolfo. All. Pavan

GUBBIO (4-3-3)

Ravaglia; Cinaglia, Bacchetti, Konaté, Zanoni; Sbaffo, Ricci, Malaccari; Tavernelli, Sorrentino, Meli (Manconi). All. Torrente

Arbitro: Cavaliere di Paola (Matera-Cleopazzo)

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome