Vis Pesaro, il diesse Crespini: “Vogliamo fare il salto di qualità”

0
Claudio Crespini, diesse della Vis Pesaro, foto di repertorio.

Giorni importanti per la Vis Pesaro che verrà. In attesa del Consiglio Federale della FIGC, programmato per lunedì 8 giugno, che traccerà una linea anche sul futuro del calcio di Lega Pro. Intanto i biancorossi non stanno fermi e si preparano per programmare la prossima stagione. Con un pensiero comune: fare meglio dopo due anni di consolidamento della categoria. Ieri sera il presidente Bosco era in città ed ha partecipato ad un incontro con gli altri vertici societari. Vis Pesaro che ricordiamo, proprio grazie al gol di Marcheggiani a Fermo, è matematicamente fuori dalla zona play-out e a meno di clamorosi ribaltoni può già considerare finita la stagione 2019/2020.

Un pensiero espresso anche dal direttore sportivo Claudio Crespini, intercettato telefonicamente: “Ancora non possiamo dire di aver iniziato con la programmazione per la rosa del prossimo campionato. Chiaramente tutto è subordinato al prossimo Consiglio Federale. Intanto stiamo gettando le basi per capire quale deve essere il nostro indirizzo. Dopo due stagioni in questa categoria credo che siamo pronti per fare il salto di qualità, i giocatori che andremo ad ingaggiare saranno sicuramente dal profilo importante“.

Intanto si sono registrate le voci di un interessamento per il centrocampista Yassin Ejjaki, arrivato l’estate scorsa dalla Sampdoria a titolo definitivo. Su di lui l’interesse di Ternana e Juve Stabia. Ma il diesse sembra convinto di poterlo trattenere: “Ejjaki è un giocatore giovane e forte, a Pesaro si trova benissimo“. Mentre è viva la pista che porta a Marco Djuric, che nei giorni scorsi aveva dichiarato a SoloVisPesaro il desiderio di tornare a casa. Secondo quanto abbiamo raccolto ci sono stati dei contatti tra l’entourage del giocatore e la dirigenza biancorossa. Che avrebbe preso tempo. Per il momento infatti “non ci sbilanciamo nel fare dei nomi -conclude Crespini- ancora è troppo presto. Quello che sappiamo è che questa società vuole continuare a crescere facendo un ulteriore passo in avanti“.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome