Vis Pesaro, in attacco ritorna a titolo definitivo Bismark Ngissah

0
Bismark Ngissah con la maglia della Vis Pesaro (crediti: Vis Pesaro 1898)

L’avevamo anticipato, ora è realta. La Vis Pesaro ha il suo nuovo centravanti. Si tratta di un ritorno, perché Bismark “Mario” Ngissah (1998) ha già vestito la casacca biancorossa in prestito dal Chievo nella scorsa stagione. Proprio nel campionato passato, che Bismark ha disputato appunto con Vis Pesaro (da gennaio) e Imolese, che il talento italo-africano si è fatto conoscere dalle genti del Benelli. Prima come avversario, la sua unica rete l’ha realizzata proprio contro la Vis nel girone di andata, poi come protagonista.

Poi il Covid, il ritorno alla casa madre Chievo. Ad inizio estate i veneti lo hanno lasciato libero e svincolato, lui ha svolto tutta la preparazione estiva con un club di Serie D, l’Ambrosiana. Oggi è al Benelli, come vi mostriamo in foto, ed è pronto per il primo tampone (previsto per le 18.30) per poi, in caso di esito negativo, aggregarsi al resto dei compagni per preparare la trasferta di Modena, in programma domenica alle ore 15. La formula sarà quella dell’acquisto a titolo definitivo, essendo il calciatore appunto svincolato.

Bismark “Mario” Ngissah appena arrivato al Benelli oggi pomeriggio

Registriamo in queste ore anche un interessamento di diverse squadre per l’attaccante biancorosso Francesco Marcheggiani, situazione che può evolversi già da domani.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome