Vis Pesaro, in chiusura doppia operazione di mercato entrata/uscita

0
Mister Nanu Galderisi e il quarto uomo durante Vis Pesaro-Legnago (crediti:Vis Pesaro 1898)

La Vis Pesaro continua a lavorare sottotraccia sul mercato. Come aveva ammesso lo stesso mister Galderisi nel pre partita di Vis Pesaro-Legnago, “ci manca ancora qualcosina e può essere un arrivo importante” alle indiscrezioni lanciate questa mattina da “il Resto del Carlino“. Arriverà una prima punta, tra “oggi e domani” scrive il giornale. Noi vi avevamo parlato qualche giorno fa di come la dirigenza e l’allenatore fossero predisposti ad un colpo in avanti, ipotizzando un ritorno di Costantino poi finito a Modena. Sempre il Carlino racconta di un altro movimento in uscita, che ha trovato conferma anche da quello che abbiamo raccolto noi di SoloVisPesaro questa mattina.

Ma c’è di più. Secondo le nostre fonti oggi è il giorno giusto. Si dovrebbe chiudere un’operazione definita “importante” in uscita. Che riguarda un giovane biancorosso, che piace a club di alta fascia. Gli indiziati principali possono essere il classe 2001 Diego Stramaccioni (che con la Vis ha giocato 3 amichevoli e una partita di campionato) e il ’99 Yassin Ejjaki (triennale firmato due mesi fa). Uscita che comunque non è collegata a quella di Adorni, già da tempo in partenza.

Sul fronte entrate c’è un’ulteriore conferma. Si tratta di “un giocatore funzionale, voluto in sinergia con il mister” e arriverà a Pesaro questa sera. Nessun nome è stato fatto quando abbiamo provato a contattare la società, che ha tenuto tutto top secret fino a ieri. Sul mercato può esserci l’occasione Pesenti, in uscita da Padova. Attaccante trentaduenne, già nel mirino dell’Arezzo. I biancoscudati proprio questa mattina hanno ufficializzato l’arrivo dell’esterno Bifulco.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome