Una perla di Di Paola regala tre punti di platino: Modena battuto 1-0!

1
Modena
Un frammento di Vis Pesaro-Modena

Game, set, match! E se a cadere è la vice-capolista, la soddisfazione è doppia: la Vis Pesaro batte il Modena per 1-0 con una perla su punizione di Di Paola nella ripresa. Un risultato importantissimo, tre punti di platino, figli di una prestazione convincente e di una tenuta mentale come non si vedeva da settimane. I biancorossi salgono a 21 punti in classifica, agganciati al treno delle squadre fuori dalla zona playout. Guai però a distendersi: mercoledì al “Benelli” arriverà il Ravenna e i punti peseranno il doppio.

 

CRONACA SECONDO TEMPO

E’ FINITA!!! LA VIS PESARO BATTE IL MODENA PER 1-0: DECIDE UNA PERLA SU PUNIZIONE DI DI PAOLA!

91′ Forcing finale del Modena, la Vis Pesaro stringe i denti.

SEGNALATI 4′ DI RECUPERO

89′ Ammonito Di Paola (V) per fallo.

88′ Costantino a due passi dalla porta si mangia un gol praticamente già fatto, dopo esser stato ben servito da Monachello per vie laterali. La Vis respira e ringrazia.

85′ Rete annullata al Modena! Costantino pizzicato in posizione di offside sugli sviluppi di un corner, dopo un colpo di testa di Monachello poi respinto da Ndiaye.

84′ Apertura centrale clamorosa di Sodinha per Monachello che, tutto solo, spara alto. Brividi.

82′ Vis: esce Gucci, entra De Feo.

79′ Modena: esce Spagnoli, entra Costantino.

77′ Modena: esce Tulissi, entra Sodinha.

74′ Ammonito Marchi (V).

72′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! DI PAOLA!!! Punizione magistrale, è vantaggio Vis!!!!!

71′ Ammonito Monachello (M) per fallo su Gelonese al limite dell’area: quest’ultimo stava concludendo in porta.

66′ Vis: esce D’Eramo (dolorante), entra Tessiore.

59′ Modena: escono Castiglia-Scappini, entrano Corradi-Monachello.

59′: Vis: esce Gennari, entra Stramaccioni.

58′ Gennari a terra. Il capitano si rialza ma non ce la fa: problemi alla spalla

57′ Ancora Modena, ancora Spagnoli: il numero 11 emiliano temporeggia e dal cuore dell’area scarica un tiro che sorvola la traversa.

53′ Conclusione dalla distanza di Spagnoli che termina a lato.

48′ Brivido Vis: bella giocata di Spagnoli a due passi dalla porta, palla in mezzo per Tulissi che alza la mira e calcia alto.

RIPARTITI!

CRONACA PRIMO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO: 0-0

47′ PALO VIS! Legno colpito da Brignani sugli sviluppi di un corner battuto da Di Paola, il pallone poi esce dall’area e Gelonese sfodera una conclusione che lambisce la traversa.

SEGNALATI 2′ DI RECUPERO

43′ Bravo Ferrani a sventare nel cuore dell’area un servizio a dir poco goloso di Gerli per Scappini.

35′ Incredibile quale opportunità sia capitata tra i piedi di Di Paola: l’ex Entella, tutto solo in area dopo un goloso servizio centrale di Marchi, viene stoppato da Pergreffi nel momento del tiro a botta sicura.

33′ Cross di Gelonese verso il cuore dell’area, non c’è nessun compagno a cogliere l’opportunità.

22′ Marchi, per un soffio! Bella azione manovrata dei biancorossi, cross dalla sinistra di Di Paola per la testa di Gucci che spizza il pallone e serve l’ex Monza che manca per poco l’appuntamento col gol (tutto fermo per offside, però).

20′ Punizione di Tulissi dalla destra, pallone respinto coi pugni da Ndiaye. Scontro fortuito tra due giocatori: Gennari e Zaro hanno la peggio ma si rialzano prontamente.

10′ Simil-cross di Di Paola, sponda di Gucci al limite dell’area e tiro a giro di Marchi che sorvola la traversa: la Vis c’è.

4′ Sul capovolgimento di fronte, Marchi scarica un fendente centrale che Gagno neutralizza con relativa facilità.

3′ Ci prova Scappini con una girata in area, pallone alto.

PARTITI!

17:28 Osservato un minuto di silenzio in memoria di Angelo Becchetti, indimenticabile bandiera biancorossa scomparsa il 21 gennaio scorso.

17:25 Vis Pesaro e Modena fanno il loro ingresso in campo, dopo la squadra arbitrale (in total black): vissini con la classica tenuta biancorossa, emiliani in giallo canarino con inserti neri. Tra poco si parte! Battaglia sia!

17:20 Squadre appena rientrate negli spogliatoi dopo il riscaldamento.

17:05 “Onorate la maglia!” e “Tirate fuori i coglioni!”: i tifosi biancorossi si fanno sentire fuori dal “Tonino Benelli”, nonostante la vista-stadio sia oscurata da un telo.

 

Vis Pesaro-Modena 1-0

VIS PESARO (3-5-2): Ndiaye, Brignani, Ferrani, Gennari; Nava, D’Eramo, Gelonese, Di Paola, Giraudo; Marchi, Gucci. A disp: Bastianello, Bianchini, Stramaccioni, Tessiore, Pannitter, De Feo, Cannavò. All.: Di Donato

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Mattioli, Zaro, Pergreffi, Varutti, Prezioso; Castiglia, Davì, Gerli; Tulissi; Scappini, Spagnoli. A disp.: Narciso, Chiossi, De Santis, Ingegneri, Muroni, Bearzotti, Corradi, Prezioso, Sodinha, Monachello, Abiuso, Costantino. All.: Mignani

Reti: Di Paola 72′

Ammoniti: Marchi, Di Paola – Monachello

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza (Gregorio-Mittica) 4° uomo: Giordano

Note: recupero 2’+4′;osservato un minuto di silenzio in memoria di Angelo Becchetti

1 COMMENTO

  1. Il signor Lazzari? Grande contributo il suo alla causa eh!!
    Un vero leone!!
    Oggi di cosa soffre?
    Quale malanno gii impedisce di scendere in campo? Lo stipendino peròlo ritira regolarmente immagino….
    Queste cose dovreste scrivere ed evidenziare, se si vuole davvero bene alla vis!!

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome