Vis Pesaro-Modena 0-1: agli ospiti basta Pergreffi per decidere la sfida di Coppa Italia

0
Vis Pesaro- Modena, prima uscita ufficiale per i biancorossi di Banchini

Vis Pesaro-Modena, finisce con una sconfitta per i biancorossi il match di Coppa Italia di Serie C. Vis Pesaro che ha tenuto bene il campo per i 90 minuti, non creando grandi pericoli alla porta di Gagno ma pensando per prima cosa a non prenderle. Modena che ha avuto diverse occasioni in entrambe le frazioni di gara, alla fine neanche un buon Farroni è riuscito a mantenere la porta inviolata. Ci ha pensato Pergreffi di testa a meno di dieci dal termine per i canarini. Di seguito la cronaca della gara:

CRONACA SECONDO TEMPO

45+4 Finisce con una sconfitta la prima ufficiale della Vis Pesaro di Marco Banchini. Al Modena basta una rete di Pergreffi al 38esimo del secondo tempo per portare a casa vittoria e qualificazione

45+1′ Para ancora Farroni, questa volta su Minesso

45′ Saranno 4 i minuti di recupero

44′ Ultimo cambio Modena, esce Duca per far spazio a Rabiu

42′ Duca prova il raddoppio con la grande bordata, palla che esce sulla destra di Farroni

38′ Vantaggio Modena su calcio d’angolo. Di Paola mette in mezzo e arriva di gran carriera Pergreffi che di testa insacca centrale. E’ 0-1 al Benelli

34′ Altro doppio cambio Vis Pesaro, fuori Marcandella per Lombardi e Cannavò per fare spazio a Gucci

24′ Primi cambi anche per la Vis Pesaro, fuori Coppola per Besea e De Nuzzo per Pinelli. Fuori anche Marotta nel Modena, al suo posto Minesso

21′ Primo giallo anche per il Modena, ammonito l’attaccante Ogunseye

18′ Fase piuttosto agonistica del match, diversi falli anche non fischiati da entrambe le parti

13′ Brivido in area Vis, Farroni è impreciso nell’uscita alta e la palla carambola nella testa di Ogunseye che però spara alto

10′ Doppio cambio Modena, escono Renzetti e Mosti per Ponsi e Giovannini

9′ Occasione Modena con Di Paola di testa, pescato in area da Duca. Farroni ci mette il piedone e devia in angolo

7′ Vis Pesaro che prova a venire fuori, un lancio di Rossi pesca Cannavò che guadagna una rimessa sulla trequarti avversaria

1′ Ripartiti, nessun cambio nelle due formazioni

CRONACA PRIMO TEMPO

45+3 Si conclude a reti bianche la prima frazione di Vis Pesaro-Modena

45’+1 Vis che prova lo schema rapido su punizione, tentativo interrotto da un fischio. Saranno 3 i minuti di recupero del primo tempo

44′ Punizione dal limite destro dell’area biancorossa. Mosti calcia ma Cannavò in barriera respinge

39′ Di Paola prova la ruleta in mezzo al campo, arriva Tonso che gli porta via palla saltandolo con un tunnel. Applausi del Benelli

38′ Bella azione in uscita della Vis Pesaro con Giraudo, la palla arriva poi a Cannavò che si fa 50 metri e guadagna un corner. Nulla di fatto sugli sviluppi

37′ Primo ammonito del match il centrocampista biancorosso Coppola, dopo aver protestato con il direttore di gara per un fallo a centrocampo commesso dal Modena

30′ Vis Pesaro che si è abbassata in questa fase, Modena che cerca di trovare gli spazi ben chiusi dai biancorossi

25′ Piccinini arriva al cross dalla destra e trova libero De Nuzzo in area. Il colpo di testa viene comunque parato da Gagno ma l’assistente alza la bandierina

17′ Risponde anche la Vis Pesaro con una punizione di De Nuzzo dalla destra. Il tiro viene assorbito però dalla barriera

15′ Occasione grossa per il Modena, Duca colpisce la traversa da due passi a Farroni battuto. Azione di sponda in area di Ogunseye che libera Duca in area piccola. Il centrocampista modenese si mangia tutto con il piattone, si resta sullo 0-0

13′ Gran discesa sulla destra di Saccani che arriva sulla trequarti e sbaglia l’ultimo passaggio

8′ Fase di studio tra le due formazioni, entrambe ordinate in campo

2′ Tonso subito propositivo si guadagna un fallo sulla trequarti sinistra, Marcandella calcia dentro ma la palla è subito respinta dalla difesa canarina

1′ Modena che batte il calcio d’inizio, Vis che si dispone ordinata sui primi duelli

VIS PESARO (3-5-2): Farroni; Piccinini, Gavazzi, Giraudo; Saccani, Rossi, Coppola, Marcandella, De Nuzzo; Tonso, Cannavò. Allenatore: Marco Banchini

A disp: Campani, Mastrippolito, Manetta, Lombardi, Mercuri, Pinelli, Di Sabatino, Carnicelli, Besea, Accursi, Gucci, Cusumano.

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Ciofani, Pergreffi, Baroni, Renzetti; Duca, Gerli, Di Paola; Mosti; Ogunseye, Marotta. Allenatore: Attilio Tesser

A disp: Narciso, Ponsi, Ingegneri, Rabiu, Bonfanti, Aimi, Maggioni, Nelli, Minesso, Molinaro, Giovannini.

Marcatori: Pergreffi (M)

Ammoniti: Coppola (V) Ogunseye (M)

Note: Recupero +3,+4 ; Angoli 2-8

Arbitro: Francesco D’Eusanio di Faenza (Zezza-D’Ascanio); 4° uomo Arace

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome