Vis Pesaro, arriva una multa da 1500 euro post Arzignano: ecco il motivo

0
Vis Pesaro
Vis Pesaro-Arzignano

Mano pesante del Giudice Sportivo sulla Vis Pesaro. Col comunicato comparso nella giornata di ieri, la Lega Pro ha ufficializzato 1500 euro di multa alla società di via Simoncelli. Motivo? Citiamo testualmente: perché propri sostenitori, durante la gara, intonavano cori offensivi verso le forze dell’ordine (r.proc.fed.,r.c.c.)”Una sanzione, questa, che si aggiunge alle ammende di Modena, Sambenedettese, Viterbese, Lecco e Pro Vercelli. Sul fronte terreno di gioco, terza ammonizione maturata per Gianola-Grandolfo-Pedrelli, mentre Gennari è a quota due cartellini gialli.

A meno di ulteriori sviluppi, Giancarlo Riolfo non sarà sulla panchina del Carpi contro la Vis Pesaro. Il tecnico ex biancorosso dovrà infatti scontare una squalifica per due giornateperché esortava un proprio calciatore con frasi che incitavano alla violenza (r.proc.fed.,r.c.c.)”.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome