Vis Pesaro, parla il dg Vlado Borozan: “Grazie a tutti, ma ora mi opero”

0
Borozan
Il dg della Vis Pesaro, Vlado Borozan (Foto: San Marino RTV)

Comunicato ufficiale di qualche minuto fa da parte della società Vis Pesaro. Il direttore generale Vlado Borozan torna a parlare dopo il malore di sabato sera. E lo fa, tramite una nota ufficiale, annunciando anche quello che sarà il suo prossimo futuro. Un’operazione di cuore, al reparto di cardiochirugia Gallucci di Padova. Borozan ha voluto ringraziare, oltre ai suoi angeli custodi Gemmellaro e Patrignani, anche tutto lo staff medico di Marche Nord. Oltre centinaia di persone che da tutta Italia hanno espresso messaggi di vicinanza. Chiedendo però riserbo sulle future condizioni cliniche. Di seguito il comunicato ufficiale:

Il nostro direttore generale Vlado Borozan ci tiene a ringraziare tutti per i tantissimi messaggi arrivati da ogni parte d’Italia. “Voglio ringraziare il dottor Vittorio Gemmellaro e il suo assistente Davide Patrignani per quello che hanno fatto sabato sera. Ci tengo anche a dire grazie a tutto il personale medico ed infermieristico dell’ospedale Marche Nord di Pesaro. Sono in procinto di un trasferimento a Padova, all’ospedale di cardiochirurgia Gallucci, dove mi faranno il trapianto di cuore. Mando un grandissimo abbraccio a tutti i ragazzi della squadra, allo staff, al personale e a tutta la dirigenza della Vis Pesaro. Saluto anche tutti i tifosi biancorossi, che ringrazio per tutto l’affetto e l’amore che mi hanno dimostrato”.

La società Vis Pesaro 1898 chiede d’ora in poi riserbo sull’andamento clinico del nostro direttore generale. Ci sono arrivati tantissimi messaggi d’affetto, da ogni singolo tifoso biancorosso, da tanti giornalisti di ogni testata nazionale e da altre società del panorama calcistico italiano.

Forza Vlado, siamo tutti con te“!

Questo pomeriggio invece, dopo i tantissimi messaggi social, l’ennesimo gesto di sostegno del popolo biancorosso. Che si è stretto in un grande abbraccio virtuale intorno a Borozan. Uno striscione, nero su bianco “FORZA” e in rosso “VLADO“. Due parole. Le più semplici, ma spesso le più sincere ed efficaci. Forza Vlado, anche da tutti noi di SoloVisPesaro.

Lo striscione apparso nel parcheggio del “Tonino Benelli” (crediti Vis Pesaro)

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome