Vis Pesaro, Pavan durissimo: “Devo fare chiarezza con i miei giocatori”

0
Il tecnico della Vis Pesaro, Simone Pavan (crediti: Vis Pesaro 1898)

Simone Pavan non fa sconti a nessuno nelle interviste post gara del “Gavagnini-Nocin“, dopo la lezione di calcio che la Vis Pesaro ha preso dalla Virtus Verona

Oggi non ho visto -dice Pavan niente di tutto quello che abbiamo fatto in precedenza. Dovrò fare chiarezza con i ragazzi perché non ci possiamo permettere queste prestazioni. Non mi interessa dell’atteggiamento contro la Fermana, oggi non c’è stato e non esiste. La Virtus ha fatto la sua gara e molto bene. Non abbiamo vinto un duello e abbiamo pagato. Noi completamente assenti, i gol presi sono l’emblema della giornata. Oltre a due occasioni non c’è stata la determinazione di portare a casa un risultato e questo mi fa pensare tante cose“.

Il mister veneto ha poi analizzato i modi per uscire da una spirale negativa che dura da troppo tempo: “In primis bisogna lavorare sulla testa. Va sistemata la predisposizione alla lotta perché sennò si fa fatica. Devo ancora capire chi può dare l’anima per questa società e questa maglia. Poi dopo viene tutto il resto, ma la determinazione ci deve essere sempre. Ci manca questo. Sapevamo che era difficile segnare alla Virtus ma siamo stati lenti. Non abbiamo giocato da squadra. L’allenatore è sempre preso in causa, nelle sconfitte e nelle vittorie. Voglio fare chiarezza su chi può darmi l’anima. I tifosi hanno ragione perché non è stata una prestazione degna”.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome