Infantino e Ventola puniscono i biancorossi: il Teramo si impone per 2-1

0
Vis Pesaro, le due squadre sul terreno di gioco del

Una vittoria per mettere in cassaforte la salvezza. In alternativa, un pareggio comunque funzionale all’obiettivo. La Vis Pesaro si presenta a Teramo al cospetto di un collettivo ostico e che avrà voglia di rifarsi dopo il 4-0 a zero patito sul campo del Pordenone capolista (e lanciatissimo verso la B). Biancorossi privi di Botta (infortunato) e con Lazzari in panchina ma a servizio più che ridotto. Assenti i lungodegenti Diop, Balde e Ivan. Fischio d’inizio alle 20:30. Dirige Davide Moriconi di Roma 2. Foto e video (anche dalla sala stampa) sui canali Facebook e Instagram di SVP.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

E’ FINITA: TERAMO BATTE VIS 2-1. SI COMPLICA INASPETTATAMENTE IL DISCORSO SALVEZZA PER I BIANCOROSSI DI COLUCCI.

48′ Colpo di testa di un giocatore vissino sugli sviluppi di una punizione, Pacini blocca.

SEGNALATI 5′ DI RECUPERO

88′ Teramo: esce Spighi, entra Spinozzi.

83′ Animi tesissimi al “Gaetano Bonolis”. A farne le spese un componente della panchina locale.

75′ Vis: escono Buonocunto-Tessiore, entrano Lazzari-Voltan.

73′ Teramo: esce De Grazia, entra Armeno.

72′ GOL DEL TERAMO. RETE DI VENTOLA: bordata dai 25 metri.

67′ Vis: esce Rizzato, entra Testoni.

66′ La curva del Teramo espone lo striscione “Cesco non mollare”. Bel gesto.

64′ Biancorossi che paiono storditi dal pareggio subito. Sparacello serve nel cuore dell’area un pallone ghiotto per un ben appostato Infantino. Pallone di poco sul fondo.

55′ PAREGGIO DEL TERAMO. Infantino riporta in parità la gara. Colpo di testa ad anticipare Pastor e Briganti.

53′ ANDREAAAA PETRUCCIIIIII!!! AP7 PORTA LA VIS IN VANTAGGIO! Pacini tocca ma non trattiene. 1-0!!!

51′ RIGORE VIS! Guidone abbattuto nel cuore dell’area dopo un servizio di tacco di Tessiore. De Grazia punito col giallo.

50′ Primi minuti della seconda frazione senza particolari sussulti.

RIPARTITI!

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO: 0-0

SEGNALATO 1′ DI RECUPERO

45′ Ammonito Ventola (T) per fallo tattico.

44′ Ammonito Rizzato (V) per fallo tattico.

42′ Infantino cade a terra dopo un presunto contatto in area. Proteste teramane.

40′ Teramo che da almeno 5′ non supera la metà campo vissina.

38′ Punizione di Petrucci dai 25 metri. Tiro fuori misura.

37′ Cross di Petrucci nel cuore dell’area, palla che crea non pochi grattacapi alla retroguardia abruzzese. Angolo Vis ma palla non sfruttata.

34′ Proietti a terra dopo un contatto subito. Nulla di grave.

30′ Difesa teramana in difficoltà, la Vis può e deve approfittarne.

27′ Secondo angolo Teramo.

23′ Conclusione sporcata di Olcese, dopo aver ben stoppato un cross di Rizzato.

18′ Punizione centrale battuta da Petrucci, palla in mezzo per Guidone che non ci arriva per un soffio.

16′ Vis costretta a fare risultato visto il vantaggio di Albinoleffe e Rimini in casa rispettivamente contro Monza e Sambenedettese, oltre alla vittoria già maturata dal Renate sul campo del Sudtirol.

15′ Punizione laterale di De Grazia, palla che attraversa tutta l’area di rigore per poi finire clamorosamente sul fondo. Brividi Vis.

10′ Palla svirgolata da Gennari davanti alla panchina locale, percussione di Sparacello ma Paoli devia in angolo.

9′ Palla lunga per Celli, scontro al limite dell’area con Tomei. Giocatori a terra. Nulla di grave.

8′ Tiro defilato nel cuore dell’area di Ventola, Tomei para in due tempi.

2′ Teramo subito in avanti, cross di Fiordaliso nel cuore dell’area ma Tomei smanaccia.

PARTITI!

20:28 Vis in completo blu con inserti biancorossi, Teramo inbiancorosso. Terna arbitrale in giallo fluo.

FORMAZIONI

Le formazioni di Teramo-Vis Pesaro

 

TERAMO (3-5-2)

Pacini; Polak, Caidi, Fiordaliso; Ventola, Spighi (88′ Spinozzi), Proietti, De Grazia (73′ Armeno), Celli; Infantino, Sparacello (76′ Zecca). A disposizione: Lewandowski, D’Aniello, Celentano, Pezone, Bregasi, Cappa, Barbuti, Altobelli, Ragozzo. All. Agenore Maurizi

VIS PESARO (3-5-2)

Tomei; Pastor, Briganti, Gennari; Petrucci, Tessiore (75′ Voltan), Paoli, Buonocunto (75′ Lazzari), Rizzato (67′ Testoni); Guidone, Guidone. A disposizione: Bianchini, Rossoni, Rocchi, Gaiola, Romei, Medved, Gabbani, Sabattini, Hadziosmanovic. All. Leonardo Colucci

 

 

Reti: 53′ Petrucci – 55′ Infantino, 72′ Ventola

Ammoniti: Ventola – Rizzato

Arbitro: Moriconi di Roma 2 (Pellino-D’apice)

Note: recupero 1’+6′; angoli 2-1; terreno di gioco in buone condizioni; cielo terso, temperatura gradevole

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome