Vis Pesaro-Triestina, probabili formazioni. Possibile cambio di modulo

0
vis pesaro-triestina
Federico Giraudo potrebbe fare il suo esordio dal primo minuto contro la Triestina. (foto: Vis Pesaro 1898)

Vis Pesaro-Triestina, ed è di nuovo toto-formazione. Compito non semplice specialmente in sede di turno infrasettimanale. Poco tempo per rifiatare, pochi allenamenti, tante possibili nuove soluzioni. Su tutte – nonostante le smentite della vigilia – Galderisi dovrebbe sposarne una, un “nuovo” modulo. Nelle sedute anti-Triestina, infatti, la squadra ha sempre provato il 3-5-2. Un attaccante in meno per un centrocampista in più. Possibile allora la strana coppia Marchi-De Feo in attacco, con tutte le prime punte in rosa (Marcheggiani, Ngissah e Cannavò) costrette ad accomodarsi in panchina.

In porta, come reso noto in anteprima da SoloVisPesaro, non ci sarà nemmeno questa sera Puggioni. L’ex Samp andrà al Benelli (per la prima volta “gremito” nei limiti del possibile vista la situazione) per sostenere i compagni, ma è fuori dalla lista dei convocati per la terza gara consecutiva. A breve è previsto il faccia a faccia con il presidente Bosco per decidere del suo futuro. Intanto, probabile conferma per Bastianello tra i pali. Gennari-Lelj-Stramaccioni dovrebbero comporre il trio difensivo, con Giraudo pronto all’esordio dal primo minuto sulla sinistra. Pezzi verrà confermato a centrocampo assieme a Gelonese – coppia muscolare -, con Ejjaki che adempierà ai compiti di costruzione. Nava completerà il centrocampo sulla corsia destra.

Dinnanzi alla Vis Pesaro si presenterà una Triestina decimata dagli infortuni e dai casi di positività al coronavirus. In mattinata è previsto l’esito del secondo giro di tamponi per confermare la negatività del gruppo arrivato a Pesaro. Se tutto dovesse andare come da programma, gli alabardati si presenterebbero alla sfida del Benelli privi di Paulinho, Procaccio, Petrella, Giorico, Ioime, Boultam, Tartaglia e Sarno (gli ultimi due positivi al SARS-Cov-2). Comunque, la profondità della rosa permetterà al tecnico Carmine Gautieri di disporre di ben 19 elementi. Non male vista la situazione di emergenza.

PROBABILI FORMAZIONI VIS PESARO-TRIESTINA

Ricordiamo che lo stadio sarà aperto ai soli 440 abbonati per limiti anti-covid (calcio d’inizio alle 18:30). Di seguito, le probabili formazioni di Vis Pesaro-Triestina.

VIS PESARO (3-5-2): Bastianello, Gennari, Lelj, Stramaccioni; Nava, Pezzi, Ejjaki, Gelonese, Giraudo; Marchi, De Feo. A disposizione: Bianchini, Farabegoli, Brignani, Eleuteri, Benedetti, Tessiore, Lazzari, Pannitteri, Blue, Marcheggiani, Cannavò, Ngissah. Allenatore: Giuseppe Galderisi.

TRIESTINA (4-3-3): Offredi; Rapisarda, Capela, Ligi, Brivio; Rizzo, Lodi, Calvano; Mensah, Litteri, Gomez. A disposizione: Rossi, Valentini, Filippini, Struna, Maracchi, Palmucci, Granoche, Petrella. Allenatore: Carmine Gautieri.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome