Vis Pesaro, verso l’addio con mister Daniele Di Donato

0
daniele di donato
Daniele Di Donato il giorno della firma con la Vis Pesaro (foto: Vis Pesaro 1898)

Giorni caldi per il futuro della Vis Pesaro. Ore in cui si decideranno i programmi per la prossima stagione, dopo la salvezza ottenuta per il terzo anno consecutivo in Serie C. Secondo quello che abbiamo raccolto, sono destinate a separarsi le strade tra la Vis Pesaro e Daniele Di Donato. Il tecnico, arrivato in corsa in questa stagione, è stato uno dei protagonisti assoluti della salvezza biancorossa. Ma a quanto pare non è bastato per una riconferma. Non sono infatti arrivati segnali da parte della società in questo senso, e Di Donato sarebbe libero di guardarsi intorno. Essendo il mister un profilo a cui comunque non mancheranno le richieste per la prossima stagione, sempre in Serie C.

Il tecnico, che anche nella puntata de “L’Isola dei Tifosi” aveva espresso il desiderio di continuare il suo percorso a Pesaro, ha comunque un contratto in essere fino al 30 giugno 2021. Al pari di diversi giocatori in scadenza (Di Paola e Carissoni su tutti) che hanno molto mercato in terza serie. Dicevamo dei segnali da parte della Vis Pesaro.

La volontà della società di via Simoncelli sarebbe quella di trovare al più presto un nuovo direttore sportivo a cui affidare il compito di trovare un nuovo allenatore. Si sono raffreddate le piste che portavano i nomi di Stefanelli e Salvatori, lontani da una chiamata. Mentre è possibile che vengano sfruttati i contatti del presidente Bosco con le società lombarde, Monza su tutte.

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome