Vis, preso Federico Benedetti dal Trestina: ha firmato stamattina

0
Benedetti
Foto Riccardo Manuali

Ve lo avevamo anticipato il 16 agosto, ora la Vis ha sciolto le riserve: l’attaccante classe 2001 Federico Benedetti è un nuovo giocatore biancorosso. L’under ormai ex Trestina (Serie D) si legherà al sodalizio di via Simoncelli con la formula dell’addestramento tecnico, che non include l’inserimento automatico nei 22 in rosa e lo status professionistico. Il calciatore è già a Pesaro e ha firmato in mattinata. Si attende solo l’ufficialità da parte della società.

Nato a Città di Castello, Benedetti nella scorsa stagione ha disputato 25 presenze con la maglia del Trestina (sodalizio altotiberino di quarta serie), collezionando 5 gol, 6 assist e una mole importante di giocate. Materiale che ha attirato su di lui le attenzioni di club professionistici, tra cui appunto la Vis Pesaro, ma anche Gubbio e Cesena. Il suo profilo (è alto 1.80 m ed è dotato di piedi buoni) non è rimasto inosservato agli occhi del ds Crespini. Che l’ha cercato e convinto ad approdare in riva all’Adriatico, in attesa del debutto nei prossimi giorni alla corte di mister Galderisi.

Una trattativa comunque non facile da ambo le parti quella per il prodotto delle giovanili del Perugia. Sia per l’esigenza della Vis di avere certezze su identità e numeri del parco under, sia per le richieste pervenute al Trestina. Se già il 30 giugno riportavamo come la trattativa fosse già in “fase avanzata”, solo ora è arrivata la certezza del suo approdo nella città di Rossini. Nel mezzo, dialoghi serrati per uno degli under più in vista dell’intera quarta serie.

 

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome