Vis, la Primavera vince il derby col Fano. Ora c’è la Fermana

0
Primavera 3
I festeggiamenti negli spogliatoi della Primavera 3 di Sandreani foto Vis Pesaro 1898)

E rivincita fu. Vittoria fondamentale per la Primavera 3 di mister Sandreani, che vendica la sconfitta del derby di andata con l’Alma Juventus Fano. Questa volta, al supplementare del Benelli, la Vis Pesaro è scesa in campo con tanta grinta e voglia di portare a casa 3 punti, ed è proprio questa voglia che li ha portati a cogliere la massima posta in palio. Decisivo è stato Pierpaoli, classe 2002, che al minuto 41 ha segnato un goal di testa su assist di capitani Gaudenzi. L’ottima prestazione di squadra trova conferme al minuto 64, quando la Vis ha trovato il raddoppio: Gaudenzi supera due giocatori del Fano, calcia e la palla viene spedita in rete ancora da Pierpaoli.

La Vis Pesaro sale così a 24 punti, insieme a Ternana (che ha riposato) e Gubbio, che ha vinto contro il Perugia (32 punti). Il Teramo resta secondo con 27 punti e con una partita da recuperare. Il Matelica batte 1-0 la Fermana. Sabato 5 giugno la Vis Pesaro affronterà in trasferta la Fermana.

IL TABELLINO DI VIS PESARO – FANO 2-0

Vis Pesaro: Sodani, Paduano, Masullo (37’st Baruffi), Galeazzi, Ceccacci, Carnicelli, Morelli (23’st Venerandi), Pierpaoli (31’st Pizzagalli), Ciaroni (23’st Bento), Gaudenzi, Rastelletti (1’st Morani). All.: Sandreani

Alma J. Fano: Ripesi, Ferri (31’st Belli), Mariotti (20’st Mattioli), Giunti (11’st Falasconi), Tamburini, Brocca, Morsucci (20’st Palazzi), De Marco, Montesi, Serges, Bonis (31’st Ciani). All.: Rondina

Arbitro: Buttafoco di San Benedetto del Tronto

Marcatori: 41’pt e 19’st Pierpaoli

LASCIA UN COMMENTO

Commento
Nome